Il Turismo ai tempi del Coronavirus

Jessica

Alidia Mencarelli / Spring Marketing
2019-09-13 11:30:00


Social media communication

Come nel celebre bestseller di Gabriel García Márquez anche in questo articolo parleremo di chi vince, di chi resiste ad un periodo di crisi, di chi sa aspettare senza perdere il coraggio …

Non voglio indorare la pillola o ridimensionare la situazione, il comparto turistico sta vivendo una crisi.
Questa non è la prima ne l'ultima crisi che il settore dell'ospitalità affronterà.

Sappiamo bene che il ciclo economico è l'alternanza di diverse fasi e che dopo una fase di recessione, segue una fase di ripresa, in cui il PIL inizia nuovamente a crescere.

Vero, non sappiamo quanto duri ma sappiamo che ci sono degli errori imprenditoriali che possono essere fatali per la proprio attività.

La reazione principale è: "Resto nel mio piccolo e sopravvivo".

In un periodo di crisi come quello attuale molti ritengono saggio non esporsi troppo e badano a sopravvivere aspettando tempi migliori, commettendo però errori irrimediabili:

1. Non smettere di investire nel marketing
Lo sappiamo bene, l'errore più grande al tempo delle crisi è smettere di investire in marketing e formazione. Eppure lo facciamo di continuo. Proviamo invece a mantenere budget più contenuti ma di una certa sostanza.
Dove i piani di marketing sono stati brutalmente cancellati, occorre ricostruire ex novo, con grandi investimenti a causa dell'annullamento di Brand Identity, Posizionamento ecc..
Una volta rientra l'emergenza le persone riprenderanno le ricerche per le loro vacanze e se tu non sarai "presente" la loro scelta ricadrà su un altro hotel.
Vuoi perdere clienti?



Social media communication

2. Non smettere di comunicare.
Mai come ora avere una Social strategy è fondamentale!
I social sono lo specchio della realtà. Foto, immagini e video di momenti di vita in hotel sono la prova reale che non c è niente che non va.
I social media vi sono di grande aiuto permettendovi di rassicurare e informare, fornendo contenuti utili al vostro target. Di riflesso il vostro prodotto/servizio ne trarrà beneficio.
Ricordate nella comunicazione vince chi pensa fuori dagli schemi e l'ironia può essere una buona chiave di lettura.



Social media communication

3. Salvaguardate l'alta stagione:
Non svendere in anticipo l'alta Stagione.
Non giocare al ribasso, non è svendendo il tuo prodotto che resterai a galla.
L'alta stagione è compensativa della crisi, vi permetterà di vendere a prezzi più alti sotto data e recuperare le perdite del periodo critico.



Social media communication

4. Preparare la gestione interna
E con questo intendo la comunicazione e le procedure verso i clienti. Trovare personale in crisi a sua volta accentuerà le paure dei clienti.
È fondamentale rispondere quindi alle potenziali domande ed esigenze dei clienti in modo pronto e coerente con le procedure aziendali.
Empatia, umanità e sincerità devono essere alla base di ogni azione del vostro personale.



Social media communication

5. Ottimismo
Non intendo solo il pensiero positivo ma la consapevolezza che dopo una crisi c è sempre una ripresa, in altre parole CREDERCI! Una ricerca del World Travel & Tourism Council ha spiegato che “la capacità del settore di tornare ai livelli pre-crisi è passata dai 26 mesi del 2001 (anno delle Torri Gemelle) ai 10 mesi del 2018”. Il WTTC ha preso in considerazione 90 momenti di crisi tra il 2001 e il 2018 (dalla Sars allo tsunami, dal terrorismo ai disastri aerei), arrivando a dimostrare che il settore turistico è sempre più rapido nella sua resilienza.



Social media communication

Non dobbiamo arrenderci a una situazione mediaticamente drammatica e reagire sia con l l'atteggiamento che con gli strumenti più consoni.
Ricorda:
Per ogni impresa di successo c'è qualcuno che in passato ha preso una decisione coraggiosa.

Questo è il momento giusto sii coraggioso!

Collabora con Spring per Trovare i Clienti Giusti

Con la nostra Strategia Marketing, Puoi Raggiungere Più Clienti Pertinenti per la Tua Attività!
Inoltre, Ti Aiuteremo a Migliorare Gradualmente La Tua Pubblicità per raggiungere i Tuoi Obiettivi